Ancora controlli a tappeto

Avvenire, sabato 15 novembre 1986   II «blitz» continua. Quelle che ieri potevano ancora sembrare normali ispezioni di controllo presso i centri della Caritas che ospitano gli obiettori di coscienza, si stanno rivelando sempre più un’azione sistematica, a tappeto. Dopo Roma, Milano, Verona, Novara si sono aggiunte anche Piacenza, Modena e Fidenza dove controlli nelle […]

Gli obiettori: “Il servizio civile lo scegliamo noi”

Il manifesto, venerdì 20 giugno 1986   «Spadolini obietta anche tu, al ministero non ti vogliamo più». Era questa la rima preferita dai mille obiettori di coscienza in servizio civile che si sono ritrovati mercoledì scorso a Roma in piazza Santi Apostoli, per una manifestazione indetta dalla Lega degli obiettori di coscienza e dal Coordinamento […]

Spadolini, «Io e l’obiezione»

Avvenire, martedì 16 dicembre 1986   Caro Direttore, nei servizi dedicati al convegno nazionale degli obiettori di coscienza a Milano (a proposito: ho apprezzato come sempre il linguaggio, pieno di misura e di responsabilità, del cardinale Martini), si accenna a un presunto «voltafaccia» del ministro della Difesa a proposito del franco colloquio chiarificatore fra il […]

Il servizio civile scelta di democrazia

Il Popolo, venerdì 12 dicembre 1986   La Caritas chiama a raccolta gli obiettori di coscienza e dà appuntamento domattina a Milano, nell’aula magna dell’Università cattolica, ai quattro grandi mondi associativi: Azione cattolica, Acli, Agesci, Comunione e liberazione. Il convegno si tiene prima del previsto e subito a livello senza il passaggio attraverso incontri regionali. […]

«L’obiezione resti libera»

Avvenire, 14 dicembre 1986   La soddisfazione della Caritas italiana dopo l’incontro chiarificatore con Spadolini sul problema dell’obiezione di coscienza è evidente, anche se non si coltivano illusione e soprattutto si è in attesa della nuova circolare sulla gestione degli obiettori, che cancellerà definitivamente quella tanto criticata del giugno scorso e che il ministro si […]

Supercontrolli per gli obiettori

La Repubblica, 26 novembre 1986   Malcontento, delusione e rabbia. Gli obiettori di coscienza di Roma stanno reagendo così ai blitz che i funzionari del Ministero della Difesa stanno effettuando in questi giorni nei centri (Caritas, Arci, comunità di assistenza per anziani e tossicodipendenti … ) che organizzano il servizio civile in sostituzione della ferma […]

1986

11 gennaio Nel corso di una cerimonia a Cuneo, con la presenza del Ministro della Difesa Spadolini e del Capo di Stato maggiore dell’Esercito Poli, a un gruppo di obiettori della Caritas viene impedito di manifestare con striscioni a favore dell’ obiezione di coscienza.   2 marzo Il sottosegretario alla Difesa on. Olcese dichiara a […]