1979

19 gennaio

Il Tribunale Supremo Militare solleva d’ufficio la questione di legittimità costituzionale dell’articolo 11 della legge 772/72 sull’equiparazione a tutti gli effetti degli obiettori ai militari.

 

25 gennaio

Processo davanti al Tribunale Militare di Palermo per l’obiettore Sandro Gozzo, imputato di abbandono del servizio civile.

 

7 febbraio

Il sen. Cipellini (PSI) presenta, insieme ad altri tre senatori, un disegno di legge per l'”Istituzione di un servizio civile sostitutivo del servizio militare nelle unità sanitarie locali montane, delle zone depresse ed insulari, per i giovani laureati in medicina”.

 

20 giugno

53 deputati della Democrazia Cristiana (primo firmatario l’on. Brocca) presentano una proposta di legge per modificare la legge 772/72.

 

26 giugno

Il MSI presenta una proposta di legge per aprire il servizio militare alle donne.

 

10 luglio

Viene arrestato Sergio Andreis, per il rifiuto di prestare sia il servizio militare sia quello civile.

 

22 agosto

L’on. Accame (PSI) presenta, insieme ad altri tre deputati, una proposta di legge per l’istituzione “per i laureati in medicina e chirurgia, di un servizio civile sostitutivo del servizio militare, sulle navi mercantili”.

 

19 settembre

Il Ministero della Difesa emana la “circolare dei 26 mesi”: dispensati tutti gli obiettori che attendono da oltre 26 mesi di iniziare il servizio civile.