2006

1 gennaio

Entra in vigore in maniera completa il Ddl 77/2002.

 

26 gennaio

Accordo Unsc-Regioni per il trasferimento delle competenze del servizio civile.

 

1-3 marzo

Prime elezioni on-line dei rappresentanti nazionali e delegati regionali dei volontari in servizio civile che terranno la loro prima assemblea a Roma il 10 e 11 marzo.

 

4 aprile

L’Unsc emana le Linee guida per la formazione generale dei volontari in servizio civile.

 

18 maggio

Il decreto legge n. 181 trasferisce al neonato Ministero della Solidarietà Sociale le competenze in materia di servizio civile nazionale.

 

23 maggio

Primo bando ordinario del 2006, per 45.248 volontari, di cui 520 all’estero.

 

4 agosto

Diego Cipriani, ex responsabile del servizio civile di Caritas Italiana, viene nominato direttore dell’Unsc.

 

31 agosto

Pubblicato il “Prontuario” per la presentazione e valutazione dei progetti di servizio civile nazionale.

 

15 dicembre

Prima Giornata nazionale del servizio civile organizzata dall’Unsc a Roma, alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

 

31 dicembre

Cessa l’operatività delle nove sedi regionali dell’Unsc.