2003

16 gennaio

La legge n. 3/2003 sopprime la prevista Agenzia per il servizio civile e modifica la composizione della Consulta nazionale del servizio civile.

 

25 febbraio

Presentato a Palazzo Chigi un francobollo celebrativo dell’istituzione del servizio civile nazionale.

 

8 marzo

Incontro dei giovani in servizio civile con Papa Giovanni Paolo II in Vaticano. La CEI crea il Tavolo ecclesiale sul servizio civile.

 

11 aprile

Primo bando del 2003, per 10.929 volontari in 731 progetti.

 

2 giugno

Alla parata militare a Roma per la prima volta partecipa un piccolo gruppo di volontarie del servizio civile, non senza la contestazione delle associazioni degli obiettori.

 

8 luglio

La Cnesc presenta a Roma il suo V Rapporto sul servizio civile.

 

24 ottobre

In coda al convegno “Pacem in Terris: impegno permanente scelte e cammini di pace delle comunità cristiane”, Caritas Italiana promuove a Sotto il Monte (Bg) il I incontro nazionale dei giovani in servizio civile “Servizio civile: servizio di pace”.

 

10 novembre

Prima circolare dell’Unsc sull’accreditamento degli enti.

 

28-29 novembre

Sotto la presidenza italiana, si svolge a Roma la Conferenza europea sul servizio civile.

 

12 dicembre

Terzo bando del 2003, per 6.084 volontari in 521 progetti.

 

24 dicembre

Il decreto legge n. 355 rinvia l’entrata in vigore del decreto legislativo n. 77 del 2002 al 1 gennaio 2005.